DEMOCRAZIA E BILANCIO PUBBLICO

Secondo convegno nazionale di contabilità pubblica

Venezia 28 – 29 novembre 2019

Aula Baratto, Ca’ Foscari – Dorsoduro 3246, Venezia

Giovedì 28 novembre

Saluti istituzionali (ore 9:00)

Michele Bugliesi, Rettore Università Ca’ Foscari Venezia

Alessandro Balestrino, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa

Monica Billio, Direttrice del Dipartimento di Economia dell’Università Ca’ Foscari Venezia

Carmelita Camardi, Coordinatrice del Dottorato Diritto, mercato e persona

Salvatore Pilato, Presidente della Sezione di Controllo della Corte dei Conti del Veneto

Sessione Prima (ore 10:00)

La decisione di bilancio e il Parlamento

Presiede: Melina De Caro

Marsid Laze, Parlamento e bilancio nella teoria della forma di governo

Michela Manetti, Le fonti del diritto parlamentare e la decisione di bilancio

Elena Griglio, Il Parlamento tra decisione e controllo di bilancio

Coffee break (ore 11:00)

Chiara Bergonzini, Le procedure parlamentari: dal sistema “autorisolto” al diritto provvisorio del bilancio

Cristina Fasone, La decisione di bilancio tra Parlamento e regole europee

Salvatore Curreri, L’ordinanza n.17/2019 della Corte Costituzionale

Conclude: Nicola Lupo

Light lunch (ore 13:00)

Sessione Seconda (ore 14:00)

Democrazia e bilancio pubblico

Presiede: Aldo Carosi

Mario Ricciardi, La dimensione finanziaria della democrazia complessa

Luigi Benvenuti, Il potere e il bilancio pubblico

Antonio Pedone, Lo svuotamento progressivo del potere di bilancio

Coffee break (ore 15:00)

Marcello Degni, Democrazia cognitiva e decisione di bilancio

Monica Bergo, Democrazia rappresentativa e accountability nella giurisprudenza costituzionale

Massimo Paradiso, Illusione finanziaria e decisione di bilancio

Aristide Police, Bilancio e amministrazione pubblica

Vicente Montesinos, Nuove sfide per le informazioni di finanza pubblica: contesto internazionale ed esperienza spagnola

Interventi programmati

Ines Ciolli, Poteri sostitutivi e diritto del bilancio: il caso della sanità

Conclude: Cesare Pinelli

Venerdì 29 novembre

Apertura della 2a giornata del convegno (ore 9:00)

Daniele Franco, Vicedirettore Generale della Banca d’Italia

Sessione Terza (ore 9:30)

Le informazioni di finanza pubblica: questioni metodologiche e basi dati

Presiede: Daniela Monacelli

Mariano D’Amore, IPSAS: stato dell’arte e prospettive

John Verrinder, Latest developments in EPSAS

Giovanni Boggero, IPSAS/EPSAS: un punto di vista critico

Federico Falcitelli, I sistemi informativi di finanza pubblica del MEF

Coffee break (ore 11:30)

Pasquale Ferro, Carlo Maria Arpaia, Il ruolo di SIOPE+ nell’integrazione delle basi dati e il suo potenziale informativo per l’analisi e il monitoraggio dei conti pubblici

Stefano Ranucci, L’utilizzo dei dati su incassi e pagamenti della PA per l’analisi macroeconomica: uno studio sulle possibili applicazioni al patrimonio informativo della Tesoreria dello Stato

Giovanni Menduni, Digitalizzazione e trasparenza nei bilanci delle amministrazioni pubbliche

Ernesto Belisario, La disponibilità dei dati di finanza pubblica come presupposto per la partecipazione civica

Conclude: Daniela Monacelli

Light Lunch (ore 13:30)

Sessione Quarta (ore 14:30)

Diritto del bilancio tra Corte dei Conti e Corte Costituzionale

Presiede: Giovanna Colombini

Guido Rivosecchi, Finanza pubblica e giustizia costituzionale

Maria Teresa Polito, Corte dei conti e diritto del bilancio

Loredana Giani, Bilancio pubblico e diritti fondamentali

Coffee Break (ore 15:50)

Vanessa Manzetti, Bilancio pubblico e equità intergenerazionale

Francesco Sucameli, Le nuove prospettive del controllo sulla finanza pubblica

Laura D’Ambrosio, Le nuove prospettive della giurisdizione sui bilanci pubblici

Aristide Police, Bilancio e amministrazione pubblica

Interventi programmati

Conclusioni generali

Aldo Carosi, Vicepresidente della Corte Costituzionale